Decreto 13559 Regione Lombardia: valutazione rischio stress lavoro-correlato

La Direzione Generale Sanità Regione Lombardia ha pubblicato, con il Decreto 13559 del 10 Dicembre 2009, gli indirizzi generali per la valutazione e gestione del rischio stress lavorativo.
Nel Decreto viene analizzato l’Accordo Europeo, sono identificati i fattori stresso geni connessi al contesto e al contenuto lavorativo e vengono esplicati metodi e strumenti inerenti alla valutazione e gestione del rischio stress lavoro-correlato. Infine viene indicato il ruolo di ciascuno dei Servizi Territoriali e della Regione Lombardia.
Il rischio stress è diverso dagli altri rischi occupazionali i quali vengono valutati con strumenti standardizzati; la valutazione e la stima del rischio stress specifico a cui ogni lavoratore potrebbe essere sottoposto deve essere effettuata con l’ausilio di diversi strumenti articolati tra di loro.
Leggi il Decreto 13559 della DG Sanità Regione Lombardia.

Lascia un commento