ATS Brianza – richiesta sanificazione straordinaria alla riapertura.

Si trasmette in allegato il documento emesso da ATS Brianza in data 05 Maggio 2020.

Il documento dal titolo  “GUIDA ALLA RIPRESA DEL LAVORO NELLE AZIENDE POST EMERGENZA COVID-19” fornisce indicazioni alle aziende per la riapertura. In premessa è quindi indicato il campo di applicazione “le indicazioni fornite da ATS in questo documento riguardano esclusivamente aspetti organizzativi per l’applicazione delle direttive nazionali e regionali nel territorio di ATS Brianza.”

Non vi sono molte variazioni rispetto al DPCM del 26 Aprile, se non la richiesta di sanificazione straordinaria alla riapertura da svolgersi nelle modalità richieste dalla circolare 5443 del 22 febbraio 2020 “poiché la Lombardia rientra senza dubbio tra le aree geografiche a maggior endemia, tutte le aziende con sede in Regione devono provvedere in tal senso.”

Si fa pertanto notare come le uniche modalità per la sanificazione degli ambienti siano quelle indicate nella Circolare (ipoclorito di sodio, etanolo e perossido d’idrogeno, quest’ultimo agente solo per gli ambienti sanitari). La detraibilità dei costi sostenuti per la sanificazione potrà avvenire solo dietro certificazione di avvenuta sanificazione nelle modalità previste da Circolare.

Download

Lascia un commento