Da Regione Lombardia chiarimenti per l’utilizzo delle mascherine in azienda.

A seguito della pubblicazione dell”Ordinanza di Regione Lombardia n. 604 del 10 Settembre 2020, molti sono stati i dubbi in merito all’utilizzo delle mascherine di protezione delle vie respiratorie in azienda. Il paragrafo che ha suscitato perplessità è stato il seguente: “Il personale che presta servizio nelle attività economiche, produttive e sociali deve sempre indossare la mascherina, a prescindere dal luogo in cui l’attività viene svolta”.
A seguito delle numerose richieste di chiarimento avanzate alla ATS e alle Regione, quest’ultima ha chiarito il tema nella “Guida alla ripresa del lavoro nelle aziende post emergenza COVID-19“. Nello specifico si riporta il paragrafo di interesse:
“Viene introdotto l’obbligo di adozione di dispositivi di protezione individuale (mascherine e altri dispositivi come guanti, occhiali, tute, camici etc.) qualora il lavoro imponga di lavorare a distanza interpersonale minore di un metro e non siano possibili altre soluzioni organizzative. L’obbligo della mascherina chirurgica si applica comunque a tutti i lavoratori che condividono spazi comuni.

Scarica la Guida


Lascia un commento