DECRETO-LEGGE 2 dicembre 2020 , n. 158 . “Disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19”.

Considerato l’evolversi della situazione epidemiologica, vengono adottate, sin da oggi 03 Dicembre 2020, adeguate misure di contrasto e contenimento alla diffusione del virus, anche in vista delle imminenti festività natalizie.

  • dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 è vietato, nell’ambito del territorio nazionale, ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome,
  • nelle giornate del 25 e del 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021 è vietato ogni spostamento tra comuni, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.
  • è consentito, anche dal 21 dicembre al 6 gennaio, il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra Regione o Provincia autonoma,
  • nelle giornate del 25 e 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021, i divieti di spostamento sopra richiamati si applicano anche per seconde case ubicate in altro Comune,

Si resta in attesa del nuovo DPCM che verrà firmato nella giornata odierna.

Per scaricare il Decreto Legge

Lascia un commento