Nuovo Decreto Legge 12 Marzo 2021

Sinteticamente le novità del Decreto Legge approvato dal Governo:

nei giorni 3, 4 e 5 aprile 2021, sull’intero territorio nazionale si applicheranno le misure stabilite per la zona rossa, ad eccezione della regione Sardegna (zona bianca).

Nelle date sopra indicate è possibile spostarsi verso altre abitazioni private solo una volta al giorno, tra le 5 e le 22, restando all’interno dello stesso comune, nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi. Nel conteggio non rientrano i minori di 14 anni e le persone disabili o non autosufficienti conviventi. 

Dal 15 marzo al 6 aprile scompare la zona gialla: tutti i territori ad oggi in zona gialla passeranno automaticamente in zona arancione, con l’obbligo del rispetto delle regole e dei divieti previsti per questa fascia di colore. 

Dal 15 marzo al 2 aprile e il 6 aprile 2021, nelle zone arancioni, sarà possibile recarsi in altre abitazioni private abitate solo una volta al giorno, tra le ore 5.00 e le 22.00, restando all’interno dello stesso comune.

Si potranno spostare al massimo due persone, che potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone con disabilità o non autosufficienti conviventi”.

Si rimanda alla lettura delle ultime Ordinanze del Ministero della Salute.